Accesso anonimo per i gruppi Office 365

Giuseppe Marchi

Microsoft annuncia il rilascio di una funzionalità che è stata richiesta da tempo, riguardo i gruppi Office 365: l'accesso ad utenti esterni all'azienda.
Prima di questo aggiornamento infatti, era possibile invitare all'interno di un gruppo solamente utenti con account aziendale o comunque con account in uno dei domini sincronizzati con il proprio tenant Office 365.
Da ora in poi, l'accesso ai gruppi Office 365 è anche possibile per utenti esterni, dopo la ricezione di un invito da parte dell'owner del gruppo.
Questo significa che un utente esterno, una volta accettato l'invito e autenticato ad Office 365, potrà accedere a tutte le seguenti aree di un gruppo Office 365:

  • Dicussioni
  • File
  • Calendario

L'interfaccia grafica dei gruppi è stata anch'essa aggiornata, in modo tale da permettere agli utenti di capire velocemente la differenza tra un utente interno ed un utente esterno, questo all'interno di tutte le schermate di Outlook Online.
Come per SharePoint Online, anche in questo caso gli utenti esterni dovranno autenticarsi. Questo significa che l'indirizzo e-mail con il quale vengono invitati dovrà essere un account Office 365 valido (in un dominio differente dal vostro) oppure un account Microsoft valido. Se non lo fosse, il sistema proporrà all'utente di creare un nuovo Microsoft account con l'indirizzo e-mail specificato.

Questo aggiornamento è in corso di installazione in tutti i tenant Office 365, come è possibile vedere all'interno della Roadmap presente in FastTrack, il sito di Microsoft che ci permette di tenere sott'occhio gli aggiornamenti alle applicazioni dell'ecosisteam Office 365.

Se non sai cosa sono i gruppi in Office 365, accedi al nostro corso su Outlook Online per capirne di più.


Outlook Online Gruppi Office 365
© 2016 - 2020 Office365Italia.com, iniziativa a cura di Dev4Side Software S.r.l. - Via Fabio Filzi 5 Milano - P.IVA 11128370969