Le novità di Settembre 2018 per Office 365

24/09/2018Giuseppe Marchi

Un nuovo mese e un nuovo insieme di aggiornamenti in arrivo per Office 365.
Ecco il dettaglio:

  • PowerPoint è in grado ora di salvare i font utilizzati nella presentazione all'interno della presentazione stessa, così da risolvere quel noioso problema di perdita dei font nel passaggio di un file PPTX da un computer all'altro. Funzionalità disponibile subito per sistemi Windows, a breve su MAC.
  • Access aggiunge una serie di nuove possibilità da utilizzare all'interno dei report creati sui dati dei vostri database.
  • Teams rilascia diverse novità, tra cui la possibilità di specificare delle eccezioni riguardo la modalità "Do not disturb" (così da ricevere notifiche solo da utenti specifici), l'aggiunta di un'app specifica per la gestione dei Wiki (personali e di gruppo) e la possibilità di tradurre il testo di un messaggio ricevuto in un'altra lingua.
    Inoltre, ma questo già dall'inizio del mese, Microsoft ha confermato il raggiungimento della parità di funzionalità tra Skype 4 Business e Teams, in linea con la roadmap annunciata.
  • PowerBI desktop permette ora di generare i propri report in formato PDF.
  • Flow è stato integrato con Excel, così da permettere una forte automazione sui dati presenti all'interno dei vostri fogli di calcolo.
  • SharePoint Online riceve nuove funzionalità per l'utente e l'amministratore, rispetto alla creazione di nuovi siti modern e non.
  • Le funzionalità di sicurezza del tentant ricevono ulteriori aggiornamenti per continuare a mantenere un alto grado di sicurezza sui propri dati aziendali ed essere compliance con le nuove regole di gestione dei dati personali volute dall'unione europea (GDPR).

Ecco il riepilogo video preparato dal team di Office 365.


Office 365 Update
© 2016 - 2018 Office365Italia.com, iniziativa a cura di Dev4Side S.r.l. - Via Fabio Filzi 5 Milano - P.IVA IT07391830960