Microsoft Ignite 2020: le novità di Microsoft Search

Giuseppe Marchi

Microsoft Ignite 2020 è stato il portavoce di novità eccezionali per agevolare l’esperienza di ricerca di ogni utente. 

Il famoso 404 non è una delle possibilità concepite dal mondo Microsoft 365 per cui vediamo insieme le strategie che stanno apportando per fornirti sempre le soluzioni che stai cercando. 

Tra le molteplici funzionalità vedrai: 

  • Trova abilità e competenze 
  • Ricerca delle conversazioni 
  • Personalizzazione della ricerca 

Pronto? iniziamo.

Ricerca incentrata sulle persone 

Proprio come per costruire un puzzle, Microsoft Search parte dal centro e si estende verso l’esterno per trovare le informazioni che cerchi. 

Al primo posto, al centro, pone le persone. 

Sono le persone che creano e curano la conoscenza, infatti a volte quello che cerchi risiede in una persona e non in documento.  

Permetterti dunque di ancorarti a quella persona, è il punto di forza di Microsoft Search. 

Lavorando con una ricerca che parte dalle persone e si amplifica verso l’esterno, puoi godere di una maggiore precisione e un'esperienza più piacevole. 

 

Trova abilità e competenze 

Allo stesso modo in cui trovi ciò di cui hai bisogno attraverso la conoscenza individuale, stiamo espandendo quell'esperienza per consentirti non solo di trovare informazioni, ma anche intuizioni e competenze.  

La capacità di raggiungere questi dati ti consente di individuare i singoli talenti della tua organizzazione per trovare gli esperti che possono aiutarti al meglio a risolvere un problema o completare un'attività.  

Ma c’è di più, utilizzando gli algoritmi di apprendimento automatico, Microsoft Search può identificare le competenze, non solo in base all'auto-attestazione o aggiungendo competenze al proprio profilo, ma anche attraverso la comprensione del contenuto, ragionando su e-mail e documenti per identificare aree di competenza che una persona può possedere in base sugli schemi di collaborazione e poi suggerire a quella persona di aggiungere quelle scoperte al proprio profilo.  

Questo aiuta a mantenere aggiornata l’evoluzione della conoscenza delle persone nella tua organizzazione. 

 

Ricerca di Power BI 

Power BI è il Magic Quadrant  Leader  tra le piattaforme di analisi e business intelligence. 

Un po’ di dati che lo dimostrano: oltre 200.000 clienti in tutto il mondo usano Power BI e portano 40 petabyte di dati in Power BI ogni mese. 

Come è stato annunciato ad Ignite 2020, sta avvenendo una semplificazione della ricerca di artefatti di Power BI come report e dashboard, espandendo la capacità di cercare tra queste risorse in SharePoint e Office.com oltre a Bing. 

 

Ricerca di conversazioni 

La ricerca di ciò di cui hai bisogno, nelle app e nei servizi che stai utilizzando, sta per essere semplificata facendo emergere i risultati delle conversazioni di TeamsYammer e Outlook in SharePoint e Office.com attraverso un nuovo verticale di conversazioni per semplificare la ricerca una sola volta, in tutte le informazioni della tua organizzazione. 

 

Cronologia delle query personali 

Con la cronologia delle query personali, vedrai le tue query recenti non appena inizi a digitare nella casella di ricerca per aiutarti a tornare agli approfondimenti e alle informazioni che hai utilizzato o a cui hai avuto accesso di recente in modo da non dover più aggiungere ai preferiti le tue query o memorizzare la query giusta per riportarti dove eri.  

La cronologia delle tue query personali può ovviamente essere gestita tramite le impostazioni del tuo account personale di Office 365 e i nuovi controlli sulla privacy del mio account ti consentono di eliminare la cronologia delle query o scaricare la cronologia delle query per riferimento futuro. 

Risposte del calendario 

Se ti stai chiedendo quando è la tua prossima riunione sul prodotto o la tua prossima riunione con un collega ora puoi usare la voce o digitare nella casella di ricerca e trovare le tue riunioni nella tua app mobile Outlook . 

Se vuoi inoltrare una riunione a un collega o rispondere a un invito con note sulla riunione, puoi cercarlo direttamente nella posta in arrivo senza cambiare visualizzazione sui tuoi client Outlook a grande schermo. 

Microsoft sta provvedendo a rendere facile e naturale trovare i tuoi eventi 

Non è più necessario lo scorrimento o la navigazione. 

Puoi cercare una riunione / evento con il suo <title> -, <nome partecipante> o <ora della riunione>.  

Puoi inoltre rispondere alla riunione, inviare e-mail o partecipare a una riunione di Teams direttamente dalla risposta. 

Feedback dell'amministratore 

Una delle richieste più comuni per Microsoft Search è quella di mantenere il coinvolgimento degli utenti attraverso la comprensione del valore dei risultati o della percentuale di successo della ricerca individuale di una persona.  

La nuova funzionalità di feedback in Microsoft Search la asseconda e consente ai dipendenti di fornire feedback in modo sicuro all’amministratore della ricerca, sulla qualità dei risultati della ricerca, suggerire risposte ed essere un partner nel ciclo di vita della ricerca nella tua organizzazione. 

 

Analytics 

Tenant Analytics ti offre gli strumenti e le informazioni per ottimizzare la ricerca per la tua azienda.  

Un nuovo dashboard di Microsoft Search Insights aiuterà gli amministratori a mantenere i dipendenti produttivi con informazioni dettagliate su ciò che stanno cercando.  

Visualizzerai le principali query di ricerca eseguite su Microsoft Search, insieme a una distribuzione delle impressioni nel tempo per varie risposte. 

 

Outlook 

Outlook supporta Microsoft Search che riconosce le query di ricerca utilizzando la lingua che usi ogni giorno per filtrare e restringere i risultati della ricerca digitando o parlando tramite una nuova opzione del microfono nella barra di ricerca.  

La ricerca di qualcosa di specifico come un contatto utilizzerà i servizi di ricerca Microsoft per fornire risultati pertinenti e utilizzabili anziché parole chiave dalle informazioni della posta elettronica e del calendario 

 

Microsoft Office 

Office è con te ovunque tu vada, sul cellulare, nel browser e sul desktop.   

Microsoft Search fa parte di Office.com già da un po' di tempo per gli utenti aziendali, rendendo semplicissimo trovare app, tornare ai file e accedere a tutte le conoscenze aziendali da un unico posto.  

Ora la familiare esperienza di Microsoft Search è arrivata anche su Office.com consumer. 

Microsoft Search sta approdando anche sulle tue app di produttività preferite di uso quotidiano in Microsoft 365.  

Quando usi Word, Excel o PowerPoint, la familiare casella di ricerca di Microsoft è nella parte superiore dell'app che ti aiuta a essere produttivo e sfruttare la conoscenza della tua organizzazione e del Web per essere più produttivo.   

Con le recenti scoperte nelle tecniche di deep learning, ora puoi andare oltre le comuni query basate sui termini di ricerca e ottenere risposte alle tue domande in base al contenuto del documento, aprendo un modo completamente nuovo di trovare la conoscenza.  

Portando le tecnologie di ricerca web consolidate come la comprensione di query e documenti e l'indicizzazione e aggiungendo modelli di linguaggio naturale basati sull'apprendimento approfondito, ora è possibile gestire una serie molto più ampia di query di ricerca oltre la "corrispondenza esatta".    

Personalizzare la ricerca 

La ricerca funziona meglio quando puoi personalizzarla in base alle tue esigenze specifiche.  

Nei prossimi mesi gradualmente sarà introdotta una maggiore personalizzazione dell'esperienza di ricerca con Microsoft Search per includere verticali e filtri personalizzati. 

Sarai in grado di modificare verticali predefiniti o crearne di tuoi, cambiare l'aspetto dei risultati e aggiungere i tuoi filtri in base a proprietà gestite raffinabili. 

Conclusione 

Microsoft Search è in continua evoluzione, ma come questa app, anche le altre di Microsoft 365 lo sono. 

Resta quindi aggiornato con i prossimi articoli per scoprire tutte le novità che ha portato Microsoft Ignite. 


Microsoft 365 MicrosoftIgnite2020 news
© 2016 - 2021 Office365Italia.com, iniziativa a cura di Dev4Side Software S.r.l. - Via Fabio Filzi 5 Milano - P.IVA 11128370969