Microsoft Teams: sempre più pratico e sicuro con l’aggiornamento di luglio 2020

Giuseppe Marchi

L’aggiornamento di luglio 2020 di Microsoft Teams ha portato nuove comodità e sicurezze. 

Alcune delle novità introdotte riguardano: 

  • Multi-window 
  • Lobby per i Meeting 
  • Microsoft Teams rooms 
  • Contextual Search  

Pronto a scoprire le altre? Iniziamo subito.

Si espande il Multi-window: essere multitasking su Microsoft Teams è possibile 

Dall’aggiornamento di luglio 2020 si espande la comodissima funzionalità multi-window su Microsoft Teams. 

Se prima era possibile applicarla a tutti i meeting e chiamate, adesso l’opzione è possibile anche durante la modalità Together e durante la large gallery view anche di grandi dimensioni. 

Essere multitasking nell’esperienza digitale di Teams è in questo modo possibile. 

Puoi gestire contemporaneamente più attività ottimizzando il tuo tempo o potenziare quello che stai facendo su Teams servendoti di finestre che possono facilitarti il lavoro. 

Il lancio di questa funzionalità è ufficialmente iniziato e a breve potremo trovarla nei nostri schermi. 

 

Lobby sicure per meeting sicuri 

 “Who can bypass the lobby”?  

Questa è la domanda che chi organizza i meeting su Teams si ritrova per potervi partecipare direttamente. 

Teams sta infatti inserendo l’opzione in cui puoi selezionare “Solo io” per garantirti un maggior controllo della riunione e di chi deve accedervi. 

Applicandola, soltanto l’organizzatore potrà accedere al meeting bypassando la lobby, ovvero la sala d’attesa, mentre tutti gli altri per farne parte dovranno aspettare lì l’autorizzazione. 

Ricorda che le virtuali sale d’attesa sulla piattaforma garantiscono sicurezza alle riunioni che fai e a cui prendi parte. 

 

Microsoft Teams Roomsnuovi aggiornamenti 

Hai visto che Microsoft Teams Rooms è stata aggiornata? 

Ti aiutiamo a scoprire un paio di novità: 

Video gallery-only layout: quando partecipi a un meeting con un unico display, ora puoi passare dalla visualizzazione della gallery al contenuto presentato.  
Basta toccare l'icona del layout per selezionare le diverse modalità di visualizzazione in base alle tue esigenze: scegli se visualizzare solo il video della gallery, il contenuto o entrambi combinati. 

Alza la mano: durante una riunione, puoi alzare una mano virtuale per far sapere alle persone che desideri intervenire senza interrompere la conversazione.  
La mano verrà visualizzata al centro della room e nella gallery view. 

Impostazioni del volume dell'altoparlante predefinito: dalle impostazioni delle room dei team, gli amministratori del dispositivo possono ora impostare un livello di volume predefinito per le conferenze nelle stanze e gli altoparlanti di sistema. 

Registrazione automatica e gestione dei dispositivi di sala dall'Interfaccia di amministrazione di Teams: le sale di Microsoft Teams sono state aggiunte all'elenco dei dispositivi che possono essere gestiti tramite l'interfaccia di amministrazione di Teams.  

 

Contextual searchtrova le informazioni che ti servono con un click 

Vuoi trovare facilmente le informazioni che cerchi quando utilizzi Microsoft Teams 

Puoi utilizzare la ricerca contestuale nei canali o nelle chat premendo i tasti Ctrl+ F. 

I risultati della ricerca conterranno i messaggi e file trovati nell’area selezionata. 

Questa funzionalità come tutte le altre rende Teams uno strumento facilitatore per il lavoro degli utenti. 

Piccole procedure come la ricerca di un materiale possono infatti far impiegare al lavoratore più tempo del dovuto che potrebbe invece essere investito in maniera più proficua. 

Contextual Search è stato infatti inserito con l’aggiornamento di luglio 2020 per aiutare ad ovviare questa problematica.  

Quando sarà disponibile? Lo è già! 

 

Nuova esperienza di condivisione dei file su Microsoft Teams

Se hai già confidenza con le app di Microsoft 365, tra cui OneDrive, Outlook e Office conosci i loro vantaggiosi meccanismi di condivisione dei file e controllo degli accessi. 

Queste modalità presto faranno parte anche di Teams. 

Quando condividi un file dall'interno della piattaforma, avrai la possibilità di creare collegamenti di condivisione che forniscono l'accesso a chiunque, persone all'interno della tua organizzazione, persone con accesso esistente o specifiche, comprese quelle in un gruppo privato o pubblico. 

Quali sono i benefici di questo sistema? 

Sicurezza e immediatezza nella condivisione dei tuoi contenuti. 

 

Communities: l’app del nuovo Yammer è ora mobile

Coinvolgi i tuoi dipendenti con annunci a livello aziendale ed eventi dal vivo a cui possono accedere ovunque.  

Resta al passo di tutto ciò che accade nella tua organizzazione. 

Condividi le conoscenze tra team e reparti. 

Crea soluzioni e best practice in crowdsourcing. 

Come farlo? 

Usa l’app Yammer Communities. 

Dall’aggiornamento di luglio 2020 la nuova versione di Yammer non è disponibilie soltanto sul web o dekstopma è approdata in tutti i nostri smartphone! 

 

Microsoft Teams è in continua evoluzione, continua a seguire i prossimi articoli per restare al passo! 


Microsoft 365 news
© 2016 - 2020 Office365Italia.com, iniziativa a cura di Dev4Side Software S.r.l. - Via Fabio Filzi 5 Milano - P.IVA 11128370969